dcsimg

Petrolchimica di base

La petrolchimica di base è uno degli assi portanti del business di Versalis in quanto origina prodotti destinati a rilevanti impieghi industriali quali il polietilene, polipropilene, PVC e polistirolo. Inoltre vengono utilizzati nella produzione di altri intermedi petrolchimici che confluiscono, a loro volta, in produzioni diverse: plastiche, gomme, fibre, solventi e lubrificanti.

Nel 2011 i ricavi della petrolchimica di base (€2.987 milioni) sono aumentati di €154 milioni rispetto al 2010 (+5,4%) in tutti i principali segmenti per effetto di un sensibile incremento dei prezzi medi unitari (olefine/aromatici +20%, intermedi +16%) che riflettono le alte quotazioni delle materie petrolifere, parzialmente compensato dalle minori quantità vendute (in media -18%). In particolare diminuiscono i volumi venduti di olefine (etilene -22%; butadiene -57% per mancanza di materia prima) e intermedi (in media -21%, in particolare fenolo/acetone).

Le produzioni della petrolchimica di base (4.101 mila tonnellate) sono diminuite di 759 mila tonnellate rispetto al 2010 (-15,6%), per effetto delle minori vendite/fabbisogni di monomeri. Il calo delle produzioni di etilene risente delle fermate dei siti di Porto Marghera e di Porto Torres. La produzione di intermedi (-14%) riflette la carenza di materia prima e fermate per manutenzione programmata all’impianto di Mantova. Nell’ambito del business degli intermedi è stata introdotta a livello pilota una nuova tecnologia finalizzata all’eliminazione della coproduzione dell’acetone, coprodotto pericoloso e indesiderato.

Polimeri

Nel business dei polimeri Versalis è attiva nella produzione di:

  • polietilene, che costituisce circa il 40% della produzione mondiale del volume totale di materie plastiche. Nello specifico il polietilene è un materiale plastico di base usato dalle industrie trasformatrici per realizzare un’ampia gamma di prodotti;
  • stirenici, materiali polimerici a base stirenica utilizzati in un elevatissimo numero di settori applicativi attraverso diverse tecnologie di trasformazione. Le principali applicazioni riguardano imballaggi industriali e per alimenti, piccoli e grandi elettrodomestici, isolanti per edilizia, apparecchiature elettriche ed elettroniche, casalinghi, componenti per auto, giocattoli;
  • elastomeri, polimeri che possiedono elasticità, ossia la capacità di riprendere la propria forma originaria dopo aver subito deformazioni anche di grande entità. La posizione di assoluto rilievo di Versalis in questo settore è sostenuta da un’ampia gamma di prodotti che trovano il loro impiego nei seguenti settori: pneumatici, calzature, adesivi, componenti per edilizia, tubi, cavi elettrici, componenti e guarnizioni per auto, elettrodomestici; modificanti materie plastiche e bitumi, additivi per oli lubrificanti (elastomeri solidi); sottofondo tappeti, patinatura della carta, schiuma stampata (lattici sintetici). Versalis è uno dei maggiori produttori di elastomeri e lattici sintetici a livello mondiale.

Nel 2011 i ricavi dei polimeri (€3.299 milioni) sono aumentati di €173 milioni rispetto al 2010 (+5,5%) con prezzi medi unitari in rialzo (elastomeri +34%, polimeri stirenici +12%, polietilene +11%). In riduzione i volumi venduti mediamente del 11,5% (in particolare in calo i volumi di polietilene -16%, lattici -15%, gomme polibutadieniche e termoplastiche circa 9%) a causa del rilevante calo della domanda. In controtendenza le vendite di ABS e gomme SBR, rispettivamente in crescita del 5% e 2%.

Le produzioni dei polimeri (2.144 mila tonnellate) sono diminuite di 216 mila tonnellate rispetto al 2010 (-9%), in particolare quelle di polietilene (-15%) influenzate dal lento riavvio della linea produttiva di Dunkerque, dalle fermate temporanee/riduzioni di marcia presso i siti di Priolo, Ragusa e Gela nella parte finale dell’esercizio nonché dal calo della domanda.

www.eni.com

  • Eni S.p.a. – Sede legale
    Piazzale Enrico Mattei, 1 00144 Roma

  • Partita IVA
    n. 00905811006

  • Capitale sociale
    € 4.005.358.876,00 i.v.

  • C. F. e Registro Imprese di Roma
    n. 00484960588

  • Sedi secondarie
    Via Emilia, 1, e Piazza Ezio Vanoni, 1
    20097 – San Donato
    Milanese (MI)