dcsimg

Saipem opera in questo settore come contrattista per conto delle principali Major e National Oil Company con una presenza focalizzata in Sud America, Arabia Saudita, Africa Settentrionale e, in minor misura, in Europa. In queste regioni, Saipem può far leva sulla propria conoscenza del mercato, sulle relazioni di lungo termine con i clienti e sull’integrazione e le sinergie con le altre aree di business. Saipem vanta anche un solido track record in aree remote (in particolare nella regione del Mar Caspio), grazie alle proprie competenze operative e alla capacità di operare in condizioni ambientali ostili.

Nel 2011 i ricavi ammontano a €724 milioni in aumento del 9,5% rispetto al 2010 a seguito essenzialmente della maggiore attività di impianti in Sud America e dell’entrata in funzione di nuovi impianti in Kazakhstan. Gli ordini acquisiti dell’anno sono pari a €588 milioni (€265 milioni nel 2010).

Tra le principali acquisizioni si segnalano: (i) il contratto per il noleggio di nove impianti con una durata da uno a tre anni, in Arabia Saudita; (ii) contratti per l’utilizzo di quattordici impianti in Perù, Colombia e Bolivia con una durata compresa tra quattro mesi e due anni; (iii) il contratto per l’utilizzo di due impianti in Kazakhstan per la durata di quattro e dodici mesi rispettivamente.

www.eni.com

  • Eni S.p.a. – Sede legale
    Piazzale Enrico Mattei, 1 00144 Roma

  • Partita IVA
    n. 00905811006

  • Capitale sociale
    € 4.005.358.876,00 i.v.

  • C. F. e Registro Imprese di Roma
    n. 00484960588

  • Sedi secondarie
    Via Emilia, 1, e Piazza Ezio Vanoni, 1
    20097 – San Donato
    Milanese (MI)